DPCM 7 SETTEMBRE 2020


Con il DPCM del 7 settembre 2020 vengono prorogate fino al 7 ottobre prossimo tutte le disposizioni già in vigore.

Confermate tutte le fondamentali misure anti contagio:

  • frequente igiene delle mani
  • distanziamento di almeno un metro
  • utilizzo della mascherina nei luoghi chiusi accessibili al pubblico e in tutti i luoghi in cui non sia possibile garantire il distanziamento, oltre che dalle ore 18.00 alle ore 6.00 nei luoghi a rischio assembramento.

Il personale che presta servizio nelle attività economiche, produttive e sociali deve sempre indossare la mascherina, a prescindere dal luogo in cui l’attività viene svolta.

Restano confermate le prescrizioni e raccomandazioni per i datori di lavoro, tra cui gli obblighi di misurare la temperatura di tutti i dipendenti,

La misurazione della temperatura dei clienti continua ad essere fortemente raccomandata, mentre è obbligatoria in caso di accesso ad attività di ristorazione per i clienti dei locali di ristorazione che consumano al tavolo.

Il DPCM contiene inoltre le linee guida per l’avvio dell’attività didattica delle scuole e dell’università e le regole per l’ingresso in Italia dai paesi stranieri.

Dpcm_20200907

Dpcm_20200907_Allegati