Ordinanza Regione Lombardia n. 521 del 4 aprile 2020 – nuove prescrizioni per gli esercizi al dettaglio.


L’ordinanza n. 521 emanata da Regione Lombardia sabato 4 aprile 2020 (in allegato), contiene le seguenti novità che riguardano anche gli esercizi commerciali:

l’obbligo per chi esce dalla propria abitazione di proteggere sé stessi e gli altri coprendosi naso e bocca con mascherine o anche attraverso semplici foulard e sciarpe;
l’obbligo per gli esercizi commerciali aperti di fornire ai propri clienti guanti monouso e soluzioni idroalcoliche per l’igiene delle mani;
la possibilità di acquistare articoli di cartoleria all’interno degli esercizi commerciali che vendono alimentari o beni di prima necessità (che sono quindi aperti);
la possibilità di vendere fiori e piante, ma solo tramite consegna a domicilio.
Il mancato rispetto degli obblighi previsti dall’ordinanza è sanzionabile ai sensi dell’art. 4 del D.L. n. 19 del 25 marzo 2020.

Gli effetti dell’ordinanza decorrono da domenica 5 aprile 2020 e avranno validità fino al 13 aprile 2020.

Ordinanza Regione Lombardia 521 del 4 aprile 2020